DOSSIER
Sempre più in alto
Gli elicotteri e tutto ciò che “vola” attorno è la mission di Eurotech

Un tecnico e pilota di elicotteri noto e apprezzato in Italia e all’estero. Una lunga esperienza sul campo. Un’innata passione, trasformatasi dapprima in professione, quindi in un’impresa, che ha compiuto 24 anni all’insegna della continua espansione e diversificazione del core-business. È questo il biglietto da visita di Eurotech, fondata da Roberto Grazioli nel 1995 come società di manutenzione di elicotteri certificata Jar 145 (oggi Part 145). “Nel 1998 ci siamo trasferiti a Caiolo in provincia di Sondrio, nella nuova sede costruita appositamente per soddisfare al meglio le esigenze di una moderna azienda di manutenzione elicotteri. Successivamente, la diversificazione delle attività e la scelta di lavorare con il maggior numero di clienti possibili anche se le singole commesse risultavano spesso di piccola entità, ha permesso a Eurotech di crescere, anche in anni di crisi”, racconta Grazioli. Nel tempo, Eurotech ha ampliato il proprio raggio d’azione, proponendosi come consulente nel settore aeronautico, nella compravendita di elicotteri usati e come studio di design per interni ed esterni di qualsiasi tipo di aeromobile. “Vantiamo inoltre un’importante collaborazione con Honeywell per lo studio e la realizzazione delle procedure di bilanciamento di eliche e di rotori e siamo diventati fornitori di tali apparecchiature per tutti i corpi militari: da Polizia, Carabinieri, Guardia di Finanza, Vigili del Fuoco, Guardia Costiera e Marina Militare, agli operatori civili, sino ai costruttori quali Agusta e Alenia. Per diffondere la cultura del monitoraggio, analisi e risoluzione delle vibrazioni, abbiamo ideato un corso sulla teoria e sulla pratica delle vibrazioni” spiega Grazioli. Ma ovviamente non è tutto. Eurotech è anche scuola di volo, un  ore all’occhiello dell’azienda. “Teniamo corsi per la formazione di tecnici e per il conseguimento del brevetto privato e commerciale di elicottero. L’obiettivo primario della scuola di addestramento al volo Eurotech è quello di far conseguire ai propri allievi il brevetto di pilota privato di elicottero Ppl(H) e a richiesta il brevetto commerciale Cpl(H) secondo la norma Part- Fcl”. In accordo a quanto stabilito e previsto da Enac, Eurotech è approvata per corsi di familiarizzazione Level I. Oggi il quartier generale di Caiolo dispone di una nuova struttura adiacente per un totale di 2.000 mq di uffici e hangar, di un’elisuperficie di oltre 5.000 mq dotata di un impianto per il rifornimento di benzina avio e kerosene e impiega più di trenta professionisti e tecnici specializzati. Ma oltre alla base principale di Caiolo, Eurotech ha aperto la succursale di Milano all’aeroporto di Bresso e la base di Roma a Castelnuovo di Porto. “Quest’ultima sede è stata inaugurata nel 2013 e si è dimostrata un progetto vincente, consentendoci di superare in poco tempo le duemila ore annuali di volo” dichiara Grazioli. Il centro romano non si limita ai 3.000 mq di hangar e scuola per piloti, ma si è trasformato in un punto di riferimento per l’organizzazione di tour panoramici per scoprire non solo le perle del paesaggio laziale, ma per collegarsi a isole da sogno come Ponza, Capri e Lampedusa. “Oggi abbiamo esteso la nostra competenza e i nostri servizi anche oltre con - ne e sempre più giovani di ogni nazione ci contattano per realizzare il loro sogno di volare. Accanto alla formazione dei piloti, il nostro core- business è principalmente generato dalla compravendita di elicotteri usati. Il segreto del nostro successo s’identifica con la serietà, l’efficienza e la massima attenzione alla qualità, principi che ci accompagneranno sempre, anche nei futuri voli” conclude Grazioli. 

EUROTECH SRL
Roberto Grazioli