PRIMO PIANO
Un’eccellenza fondata sui valori 
L’evoluzione delle persone al centro della crescita di Rifra Masterbatches, come valore aggiunto per l’azienda

Un’impresa italiana, Rifra Masterbatches, che negli anni ha saputo trasformarsi, diventando punto di riferimento nella produzione di masterbatches colore, additivi e complex. Un’azienda capace di soddisfare le esigenze dei committenti più svariati: dall’edilizia al food packaging, dall’automotive al medicale, dagli elettrodomestici ai casalinghi, sino ai cosmetici e al settore tessile. La società ha da poco festeggiato i quarant’anni, celebrati con una grande e coinvolgente festa, alla quale hanno partecipato clienti, fornitori e collaboratori. Ma non è tutto: Rifra Masterbatches ha celebrato l’anniversario realizzando un volume, “Ritratto in movimento”, sviluppato dallo scrittore Gianni Farinetti, nel quale il vulcanico fondatore dell’azienda, Augusto Rampa, si racconta con dovizia di particolari, facendo emergere il suo spiccato intuito imprenditoriale che, nel 1978, lo portò a operare autonomamente e a fondare Rifra, dopo anni di esperienza in ambito petrolchimico. E, per una società dinamica e orientata al futuro come Rifra, spegnere quaranta candeline rappresenta non solo un traguardo, ma un ennesimo punto di partenza, come ci spiegano Elisabetta Rampa, General Manager e la sorella Patrizia Rampa, Marketing Manager. “Nell’ultima decade abbiamo vissuto diverse evoluzioni: Rifra ha trasformato la sua organizzazione da padronale a manageriale, ha costruito un nuovo stabilimento per servire al meglio i mercati le cui esigenze sono sempre più stringenti e ha puntato

più che mai alla crescita interna del team. La risorsa più preziosa di Rifra, non dimentichiamolo, sono i nostri collaboratori”. In Rifra, far crescere le persone significa innovare, veicolando ai clienti l’eccellenza dei prodotti, che, come sottolinea Elisabetta, “hanno origine da un lungo lavoro di teamwork, del quale il cliente stesso è parte integrante”. In Rifra il percorso di formazione delle persone è incessante: in questo modo si identificano e si valorizzano talenti specifici, tramutandoli in valore aggiunto per l’impresa. Ma non solo: la persona, evolvendo, può contribuire in piccolo a una società migliore, dunque la visione di Rifra e del suo management abbraccia una filosofia di vita unica all’interno di un’azienda. “La nuova generazione nella nostra impresa di famiglia si impegna a mantenere i valori della tradizione, condividendo il successo e gli obiettivi con tutti i componenti del team.” Anche la total quality è da sempre un concetto basilare per Rifra che vanta oltre alla certificazione del sistema qualità UNI EN ISO 9001, la certificazione del sistema integrato Qualità, Ambiente e Sicurezza, e la certificazione di prodotto per la produzione di masterbatches biodegradabili e compostabili rilasciata da Tuv-Vincotte. Nel mercato della colorazione e additivazione delle materie plastiche, Rifra sviluppa prodotti all’avanguardia grazie all’elevato livello tecnologico raggiunto dal laboratorio aziendale, cuore pulsante dell’impresa in termini di R&D. “Anche l’innovazione tecnologica è un nostro valore fondante e in futuro continueremo a impegnare risorse umane ed economiche nella costante ricerca di prodotti ad alto contenuto innovativo, per svariate applicazioni, anche quelle più di nicchia, come ad esempio i tecnopolimeri di nuova generazione che via via stanno sempre più sostituendo “parti metalliche” in oggetti per svariati settori di mercato, senza mai dimenticare la sostenibilità, altro concetto essenziale nel nostro operato. I nuovi traguardi non ci spaventano e il cambiamento è, da sempre, nel nostro DNA” conclude Patrizia Rampa.