Dichiaro di aver letto ed accettato l'informativa sulla privacy. (Leggi l'informativa)
Ricerca & Innovazione

Home > Ricerca & Innovazione > L’attenzione alle zanzare

Il team del Dipartimento di Biologia e Biotecnologie dell'Università di Pavia

L’attenzione alle zanzare

Conoscerne il genoma è fondamentale per studiare strategie volte a impedire la trasmissione di virus

Le zanzare non sono solo insetti generalmente fastidiosi. Com’è noto da tempo, questi piccoli animali sono vettori di numerosi virus, collettivamente detti arbovirus, che negli ultimi decenni sono riemersi anche in Europa a causa della diffusione dall’Asia della “zanzara tigre” Aedes albopictus. Zika, Dengue, Chikungunya sono malattie ormai note anche qui in Italia e costituiscono minacce sanitarie su scala mondiale. Data l’assenza di medicinali e i limitati vaccini contro arbovirus, il controllo delle zanzare è oggi l’unico strumento disponibile per prevenirne la trasmissione. Di queste tematiche si occupano tre progetti diversi, ma integrati, finanziati dalla Ue, dallo Human Frontier Science Program e dal Miur e coordinati da Mariangela Bonizzoni, professoressa di Zoologia all’Università di Pavia. “Lavoriamo sulle specie invasive di zanzare - sintetizza la professoressa - a partire da Aedes aegypti, che è il principale vettore di arbovirus nel mondo e quello di cui conosciamo meglio il genoma, per continuare con Aedes albopictus. E nel genoma delle zanzare identifichiamo geni chiave per la loro funzione di vettori. Studiamo in particolar modo sequenze di origine virale, che rappresentano tracce di virus con cui le zanzare co-evolvono: il nostro lavoro cerca di capire come queste sequenze sono distribuite nel genoma e se sono coinvolte nella trasmissione di arbovirus”. Utilizzando approcci di genomica e bioinformatica, lo staff coordinato da Bonizzoni ha anche sequenziato il genoma della zanzara tigre (una ricerca che è stata premiata). Questi studi servono per “capire il potenziale di adattamento delle zanzare e quindi prevederne la diffusione, una informazione importantissima per stimare il rischio di arbovirosi”. A progetti in via di conclusione, il quadro delle integrazioni virali si sta chiarendo. “Siamo in grado di replicare le analisi anche nel genoma di altre zanzare invasive in Italia, come Aedes koreicus e Aedes japonicus - chiude Bonizzoni - Abbiamo individuato sequenze che impattano l’immunità della zanzara e le stiamo caratterizzando funzionalmente. I risultati sono soddisfacenti e ci permettono di continuare le ricerche con lo scopo di poter utilizzare i nostri dati per lo sviluppo di nuove strategie di controllo”. 
 

Condividi su:

Una comunicazione autorevole
per le aziende

Attorno a Platinum “Aziende & Protagonisti” ruota un mondo di notizie, di informazioni, di progetti e di obiettivi per la promozione del business e la comunicazione imprenditoriale.

La rivista si conferma una straordinaria vetrina per tutti coloro che desiderano promuovere la propria immagine nei confronti di un target di lettori di prestigio.

Platinum “Aziende & Protagonisti” offre un sistema di comunicazione integrata, mirata e personalizzata, capace di fornire risposte “su misura” alle istanze più dettagliate per pubblicizzare un’impresa con successo.

© 2020 Publiscoop Group | Privacy policy | Cookies policy | Design by Kreativa srl