Dichiaro di aver letto ed accettato l'informativa sulla privacy. (Leggi l'informativa)
Ricerca & Innovazione

Home > Ricerca & Innovazione > Le prospettive della trigenerazione

Impianto di conversione di fonte termica in potenza ele?rica, frigorifera e termica

Le prospettive della trigenerazione

Un impianto innovativo e brevettato per la fornitura simultanea di potenza elettrica, frigorifera e termica

Un nuovissimo impianto di trigenerazione (potenzialmente scalabile da piccole taglie fino a grandi taglie), che esegue la conversione di una fonte termica (rinnovabile e non) in potenza elettrica, frigorifera e termica. 
È l’idea geniale - e come tale anche brevettata, in varie parti del mondo - partorita da Stefano Briola e sviluppata dalla startup Tifeo, (nata nel 2018) nell’ambito del progetto Horizon 2020 “Regen-by-2”. Esso è coordinato dal professor Umberto Desideri dell’Università di Pisa, l’ateneo dove Briola ha studiato e ha iniziato a ipotizzare questa innovazione (prima di trasferirsi all’Università di Bolzano, dove attualmente lavora come ricercatore). Un progetto che è quasi a metà del cammino: dopo la conclusione della parte teorica nell’autunno 2022, gli ultimi due anni prevedono la costruzione del prototipo di impianto, in scala di laboratorio, e quindi la sperimentazione. “In commercio esistono altri impianti di trigenerazione - spiega Briola - ma con sistemi ben diversi. Di solito esiste un motore primo, a cui si accoppia un dispositivo per la parte frigorifera. Noi abbiamo concepito una cosa completamente diversa: un ciclo termodinamico per la produzione di tre effetti utili (elettricità, freddo e calore) tramite una serie di trasformazioni che prevedono l’uso di macchine bifase, (espansori e compressori) in grado di lavorare con fluidi bifase (sia liquidi che vapore). Un processo che fino a qualche anno fa sembrava impossibile a livello accademico, e che invece la ricerca ha reso fattibile”. Un impianto di questo tipo, una volta messo a regime, potrebbe essere utilizzato in diversi ambiti, dall’industriale al residenziale, dal terziario ai trasporti. “Siamo confidenti che i test empirici confermeranno diversi vantaggi dell’impianto”, continua l’ideatore. “In termini di efficienza con cui si esegue la conversione della fonte termica nei tre effetti utili. Quindi di flessibilità, ossia la capacità dell’impianto di soddisfare i fabbisogni energetici dell’utenza variabili nel tempo. Infine, compattezza, ossia minore ingombro”. Insomma, le aspettative sono molte. Ora servirà completare le fasi costruttiva e sperimentale, e quindi trovare il modo di portare l’impianto in scala di laboratorio a livello industriale partecipando a ulteriori bandi, a meno che l’idea non attragga qualche investitore.  

Condividi su:

Una comunicazione autorevole
per le aziende

Attorno a Platinum “Aziende & Protagonisti” ruota un mondo di notizie, di informazioni, di progetti e di obiettivi per la promozione del business e la comunicazione imprenditoriale.

La rivista si conferma una straordinaria vetrina per tutti coloro che desiderano promuovere la propria immagine nei confronti di un target di lettori di prestigio.

Platinum “Aziende & Protagonisti” offre un sistema di comunicazione integrata, mirata e personalizzata, capace di fornire risposte “su misura” alle istanze più dettagliate per pubblicizzare un’impresa con successo.

© 2020 Publiscoop Group | Privacy policy | Cookies policy | Design by Kreativa srl