Dichiaro di aver letto ed accettato l'informativa sulla privacy. (Leggi l'informativa)
Ricerca & Innovazione

Home > Ricerca & Innovazione > Le sfide della modellistica matematica per studenti di tutto il mondo

Escusione a Campo Imperatore (Gran Sasso) con gli studenti del programma MathMods e InterMaths edizione 2017

Le sfide della modellistica matematica per studenti di tutto il mondo

Il progetto internazionale InterMaths, coordinato dal Disim dell’Università degli Studi dell’Aquila, coinvolgerà decine di giovani matematici per i prossimi sei anni

Decine di giovani studenti di matematica, provenienti da ogni parte del mondo (per la maggior parte da Paesi extraeuropei), saranno protagonisti nei prossimi anni di un progetto europeo Erasmus Mundus coordinato dal Disim dell’Università degli Studi dell’Aquila. Si chiama InterMaths, prevede l’avvio di percorsi di laurea magistrale in modellistica matematica a partire dal prossimo anno accademico (2021-22) e fino all’annata 2025-26. I borsisti avranno un contributo fisso mensile di 1.000 euro e una serie di bonus per le trasferte negli altri atenei che collaborano al Consorzio (Vienna, Amburgo, Barcellona e Nizza) e per ulteriori stage in aziende. Gli studenti infatti - dopo il primo semestre che sarà comune a tutti nel capoluogo abruzzese - si sposteranno all’estero per i semestri successivi, basandosi sulle competenze delle varie università coinvolte.

La multidisciplinarità è una delle caratteristiche principali del progetto, in cui le nozioni matematiche verranno applicate ai campi più svariati, dalla biomedica alle neuroscienze all’ingegneria industriale. E la possibilità di ampliare la propria esperienza nei diversi Paesi coinvolti funge da richiamo ulteriore per gli studenti. Per l’ateneo aquilano si tratta di una leadership prestigiosa, ma non certo nuova. “Questa tappa si inquadra in un percorso storico del nostro gruppo di ricerca che va molto indietro nel tempo, complice la qualità della ricerca che da anni il dipartimento svolge - sottolinea il professor Corrado Lattanzio, coordinatore del progetto - e che, aiutata dal supercalcolatore che abbiamo in sede e basata principalmente sulla fluidodinamica e più in generale sui modelli di trasporto, trova applicazioni per esempio alle discipline mediche, allo studio di fenomeni di comportamento collettivo e anche alla descrizione dinamica dei terremoti”. Questa esperienza pluriennale fa sperare in un alto numero di iscrizioni, a fronte delle 85 borse di studio Erasmus Mundus che il progetto potrà elargire nei prossimi anni. “Per l’analogo progetto avviato nel 2008, denominato MathMods - ricorda Lattanzio - ogni anno riceviamo centinaia di domande da ogni parte del mondo, anche ora che non ci sono più borse di studio. Ad attrarre sono la qualità e il titolo congiunto con gli altri prestigiosi atenei europei. Peccato che, di contro, il progetto abbia avuto finora poca eco tra gli studenti italiani”.

Condividi su:

Una comunicazione autorevole
per le aziende

Attorno a Platinum “Aziende & Protagonisti” rruota un mondo di notizie, di informazioni, di progetti e di obiettivi per la promozione del business e la comunicazione imprenditoriale.

La rivista si conferma una straordinaria vetrina per tutti coloro che desiderano promuovere la propria immagine nei confronti di un target di lettori di prestigio.

Platinum “Aziende & Protagonisti” offre un sistema di comunicazione integrata, mirata e personalizzata, capace di fornire risposte “su misura” alle istanze più dettagliate per pubblicizzare un’impresa con successo.

© 2020 Publiscoop Group | Privacy policy | Cookies policy | Design by Kreativa srl