Dichiaro di aver letto ed accettato l'informativa sulla privacy. (Leggi l'informativa)
Ricerca & Innovazione

Home > Ricerca & Innovazione > Risultati del progetto ERC “DyNET” a cura di ICEA dell'Università di Padova

Risultati del progetto ERC “DyNET” a cura di ICEA dell'Università di Padova

I salti di fondo nei corsi d’acqua montani rilasciano gas serra in atmosfera

In tema di cambiamento climatico, l’opinione pubblica ha spesso rivolto l’attenzione sulle emissioni di gas serra prodotti da attività antropiche, principalmente in relazione ai combustibili fossili. Tuttavia, pochi sanno che – a scala globale – circa 12 miliardi di quintali di carbonio all’anno (corrispondenti a oltre il 10% del totale) viene emesso in atmosfera dai fiumi, primi fra tutti i piccoli corsi d’acqua che solcano le regioni montane, nel loro scorrere incessante verso il mare e gli oceani. Un recente studio sviluppato da un gruppo di ricercatori del dip. ICEA dell’Università di Padova nel contesto del progetto ERC “DyNET” coordinato dal prof. Gianluca Botter (www.erc-dynet.it) ha però mostrato che questa cifra già di per sé difficile da visualizzare (12 miliardi di quintali) potrebbe essere addirittura largamente sottostimata, poiché non include un elemento fondamentale: le emissioni localizzate che avvengono in corrispondenza di ciascun salto di fondo presente nella maggioranza dei torrenti montani.

Lo studio sperimentale e teorico, pubblicato dalla prestigiosa rivista Nature Communications (https://www.nature.com/articles/s41467-022-35552-3), ha dimostrato come il frangimento del getto indotto dalle brusche discontinuità nella quota dell’alveo induca un significativo rilascio localizzato di gas in atmosfera favorito dalle bolle d’aria e dalla schiuma che si formano a valle di ciascun salto (le cosiddette “white waters”). Le analisi dei ricercatori dell’Università di Padova hanno evidenziato per la prima volta che le emissioni gassose in corrispondenza dei salti di fondo sono addirittura maggiori delle emissioni che avvengono in tutte le restanti parti del corso d’acqua (ossia in tutti i lunghi tratti continui senza salti che i fiumi incontrano nel loro complesso percorso verso il mare).

Le conseguenze pratiche di questa scoperta sono significative. Ad esempio, in un territorio montuoso come la Svizzera, dove le pendenze in gioco favoriscono la formazione di salti di fondo, la stima della massa di CO2 evasa attraverso la totalità dei fiumi passa grazie all’effeto dei salti da 3.5 kgC/m2/anno a 9.6 kgC/m2/anno, con un incremento prossimo al 200% rispetto ai valori calcolati da studi precedenti. Il clamoroso risultato mette in discussione tutte le valutazioni esistenti in letteratura riguardanti le emissioni di CO2 dai corpi d’acqua dolce, e pone nuove basi per lo studio del delicato equilibrio dei gas serra in atmosfera e del complesso ciclo del carbonio del nostro pianeta.

Condividi su:

ARTICOLI SIMILI

Giovani chimici green

Far crescere ricercatori in grado di sviluppare nuove strategie basate su una chimica maggiormente sostenibile

LEGGI L'ARTICOLO
Formare matematici di respiro internazionale

Aperte le iscrizioni al terzo anno di un progetto che laurea studenti dalla grande flessibilità mentale

LEGGI L'ARTICOLO
Se la tecnologia aiuta il cablaggio

La manipolazione di cavi elettrici e tubi flessibili è un’operazione spesso manuale. Un progetto a guida italiana potrebbe aprire nuove strade

LEGGI L'ARTICOLO
Un nuovo paradigma per individuare i pesticidi

Puntando sulla chiralità delle molecole, un progetto ormai in chiusura ha aperto orizzonti anche operativi

LEGGI L'ARTICOLO

Una comunicazione autorevole
per le aziende

Attorno a Platinum “Aziende & Protagonisti” ruota un mondo di notizie, di informazioni, di progetti e di obiettivi per la promozione del business e la comunicazione imprenditoriale.

La rivista si conferma una straordinaria vetrina per tutti coloro che desiderano promuovere la propria immagine nei confronti di un target di lettori di prestigio.

Platinum “Aziende & Protagonisti” offre un sistema di comunicazione integrata, mirata e personalizzata, capace di fornire risposte “su misura” alle istanze più dettagliate per pubblicizzare un’impresa con successo.

© 2020 Publiscoop Group | Privacy policy | Cookies policy | Design by Kreativa srl