Dichiaro di aver letto ed accettato l'informativa sulla privacy. (Leggi l'informativa)
In evidenza

Home > In evidenza > Dama Electric: il cliente al centro del progetto

Dama Electric: il cliente al centro del progetto

Traguardi e nuovi obiettivi per Dama Electric, leader nell’impiantistica tecnologica nelle infrastrutture critiche

Crescere in soli sette anni, emergendo con successo in un periodo storico complesso, direzionando efficacemente al momento giusto il proprio core business, puntando sulla sostenibilità e innovazione tecnologica, collocando “il cliente e le persone” al centro del progetto. È questa la sintesi dello straordinario percorso imprenditoriale di Dama Electric di Cormano, nata nel 2017 dall’idea di due giovani imprenditori Maurizio Casu e Daniele Troiano con visioni molto chiare basate su due cardini principali: qualità e sicurezza.

“Il vero punto di svolta per la crescita dell’azienda risale all’inizio del 2021, quando Giuseppe Pulerà si è unito alla nostra impresa come terzo socio e a.d., introducendo in Dama il know-how imprenditoriale e manageriale sviluppato in oltre 30 anni di esperienza in importanti aziende del settore impiantistico tecnologico. La visione nitida e lungimirante e la strategia di sviluppo industriale da subito condivisa con i soci Maurizio e Daniele, i quali hanno immediatamente intuito l’incredibile potenziale e la chiarezza degli obiettivi di Giuseppe, ha permesso l’avvio della nuova sfida”, racconta con entusiasmo Maurizio Casu. L’impresa si trasforma radicalmente: l’organizzazione del lavoro diviene ancor più rigorosa, le competenze si focalizzano su determinate aree di intervento e aumentano qualità, prestigio e presenza nel mercato imprenditoriale nazionale.

Nei tre protagonisti dell’impresa si percepisce chiaramente un’energia contagiosa, una “connessione” particolare: nasce così dalla loro testa il pay-off aziendale: “Everything Connected”.“Dama è uno dei maggiori player italiani del settore impiantistico tecnologico, specializzatosi negli ultimi tre anni nella realizzazione di impianti nelle infrastrutture critiche ad elevato contenuto tecnologico, come ad esempio i grandi data center”, dichiara Giuseppe Pulerà. “La grande esperienza nella realizzazione di impianti tecnologici per i data center ha portato a essere tra i primi associati a Ida - Italian Datacenter Association, la prestigiosa associazione dei costruttori e operatori di data center. Un’ulteriore conferma, la partecipazione alla prossima manifestazione Data Center Nation il 17 aprile 2024 al MiCo di Milano quale sponsor ufficiale”, sottolineano i soci.

“Dal 2021 abbiamo strutturato l’azienda sul modello manageriale, sviluppando l’area amministrazione e finanza, l’area operativa e tecnica e inserendo in azienda dei veri talenti. Abbiamo ottenuto le principali certificazioni per attestare la qualità e sostenibilità dell’azienda; inoltre abbiamo ottenuto la certificazione Soa per l’esecuzione di lavori pubblici. Lo sforzo profuso è stato enorme, ma davvero gratificante, un grande lavoro di squadra”, puntualizza Giuseppe Pulerà.

L’ascesa di Dama Electric è stata notevole: basta scorrere i numeri. 12 dipendenti e un milione di fatturato nel 2020, 30 dipendenti e nove milioni nel 2021, 50 dipendenti e 17 milioni nel 2022. Nell’anno in corso Dama punta al traguardo dei 35 milioni di turnover, mentre per il 2025, l’obiettivo è 50 milioni, con un portafoglio ordini di oltre 90 milioni. “Oltre al naturale affiatamento di noi titolari, fondamentale è stata la fiducia delle persone che hanno creduto nel nostro progetto: dai dipendenti ai fornitori, dalle banche alle istituzioni. Il nostro team condivide appieno tutti i nostri obiettivi e collabora attivamente per perseguirli”, dichiara Daniele. “Questo ha contribuito a far diventare attrattiva la nostra azienda, i collaboratori arrivano da noi perché credono nel nostro progetto, nella nostra ‘leadership gentile’. Sappiamo reagire ai profondi cambiamenti che trasformano continuamente il nostro modo di lavorare, garantiamo cultura aziendale, formazione e valorizzazione dei talenti. A suggellare il successo, quest’anno inizieranno i lavori per la nuova sede su un area di circa 5.000 metri quadri, che termineranno alla fine del 2025. Si tratterà di uno spazio incentrato sulla sostenibilità sociale e il welfare aziendale”, concludono i soci.
 
 
DAMA ELECTRIC SRL
CORMANO (MI)
Tel +39 02 84145143
www.damaelectric.it

Condividi su:

ARTICOLI SIMILI

Imballaggi più leggeri, meno rifiuti, più sostenibilità con SeCoPack

Servizi e Consulenze per il Packaging: SeCoPack propone soluzioni per l’imballaggio personalizzate e altamente sostenibili

LEGGI L'ARTICOLO
Trasformare i rifiuti in risorsa e creare consapevolezza green con contea

Questa la mission di Contea: esperienza e sensibilità nei servizi ambientali

LEGGI L'ARTICOLO
Un ponte tra industria e università grazie a Imast

Imast è il distretto per l’ingegneria dei materiali compositi, polimerici e strutture

LEGGI L'ARTICOLO
Tecnologie, competenza e servizi: ecco la sfida per l’ambiente di Mar.Eco

Mar.Eco gestisce circa 350 tipologie di rifiuti speciali, pericolosi e non pericolosi, trattati nel proprio impianto e avviati successivamente a recupero o smaltimento

LEGGI L'ARTICOLO

Una comunicazione autorevole
per le aziende

Attorno a Platinum “Aziende & Protagonisti” ruota un mondo di notizie, di informazioni, di progetti e di obiettivi per la promozione del business e la comunicazione imprenditoriale.

La rivista si conferma una straordinaria vetrina per tutti coloro che desiderano promuovere la propria immagine nei confronti di un target di lettori di prestigio.

Platinum “Aziende & Protagonisti” offre un sistema di comunicazione integrata, mirata e personalizzata, capace di fornire risposte “su misura” alle istanze più dettagliate per pubblicizzare un’impresa con successo.

© 2020 Publiscoop Group | Privacy policy | Cookies policy | Design by Kreativa srl